PREPARAZIONE

Lavare bene tutte le verdure, tagliarle a pezzettini e metterle in un robot da cucina lasciando i funghi da parte. Tritarle grossolanamente. Aggiungere i funghi e tritare ancora fino ad ottenere dei pezzi piccoli.

Versare 1 o 2 cucchiai di olio in una pentola e aggiungere le verdure tritate, 1/4 di cucchiaino di sale e 1 cucchiaio di salsa di soia. Mescolate, lasciate rosolare un po’ e poi lasciate cuocere con coperchio per circa 10 minuti mescolando ogni tanto.

Intanto cuocete gli spaghetti.

Passati i 10 minuti togliete il coperchio e fate saltare un po’ finché il ragù non è asciutto e ben rosolato.

Versate gli spaghetti nella padella con il ragù e mescolate finché la pasta non è ricoperta di verdure.

Servite con del prezzemolo, del pepe e un filo di olio a crudo.

 

Potete utilizzare il ragù bianco di funghi anche come ripieno di questi ravioli.