RICETTA

Create una salsa mescolando insieme lo sciroppo d’acero, il succo di limone e l’aceto balsamico e tenete da parte.

Create degli spaghetti con la zucca e tagliate i funghi a fettine. Se non avete l’apposito attrezzo create delle fettuccine utilizzando il pelapatate.

In una padella saltate i funghi con l’olio e l’aglio se lo utlizzate. Quando sono quasi cotti aggiungete gli spaghetti di zucca e cuocete per 1 minuto. Aggiungete le lenticchie e cuocete per altri 30 secondi. Infine versate la salsa, mescolate bene e spegnete la fiamma.

Aggiungete le noci e i cranberries e mescolate ancora.

Impiattate spargendo del prezzemolo sugli spaghetti prima di servire.

 

Potete realizzare questa ricetta anche in versione crudista mettendo tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolandoli bene. Consiglio solo di evitare i funghi o di cuocerli visto che in alcuni casi, se consumati crudi, possono essere tossici. Al loro posto potete utilizzare delle mele tagliate a fettine.