RICETTA:

Frullate il cocco con l’ acqua calda per circa 2 minuti. Filtrate con una garza per formaggi . Potete anche utilizzare un colino, l’ importante è fare pressione per cercare di dividere la polpa dal liquido.

Con la polpa ottenuta  preparate  i biscotti mescolando in una ciotola tutti gli ingredienti e impastando con le mani. Potete dare ai biscotti la forma che volete. Io in questo caso ho creato un salsicciotto e poi l’ ho tagliato a fettine da circa mezzo centimetro.

Se avete un essiccatore essiccate a 45 gradi per 4 ore. Girateli ed essiccate per altre 6-8 ore.

Se non avete un essiccatore cuocete alla temperatura minima del vostro forno per 30 minuti circa. Poi girateli e cuoceteli per altri 30 minuti o 1 ora… dipende dal vostro forno.

Questi biscotti sono buoni lasciati raffreddare e sono ancora più buoni il giorno dopo :)

INGREDIENTI PER IL LATTE:

  • 1 tazza e mezzo di fiocchi di cocco o cocco grattugiato
  • 4 tazze di acqua calda

INGREDIENTI PER I BISCOTTI:

  • 1 tazza circa di polpa di cocco
  • 1 tazza di farina di mandorle
  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere biologica
  • 3 cucchiai di latte di cocco
  • 1 cucchiaio di agave o sciroppo di riso
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero

Questo latte di cocco è meno denso di quello che comprate in scatola ma il sapore del cocco è lo stesso e potete utilizzarlo esattamente come utilizzate l’ altro. La cosa da sapere però è che contiene meno grassi e che quindi potrebbe modificare il risultato finale di una ricetta.

I miei biscotti sono integrali perché  ho utilizzato delle mandorle non pelate. Se volete dei biscotti più bianchi utilizzate delle mandorle pelate.

Se volete un latte più denso potete aggiungere meno acqua.