RICETTA

Versate tutti gli ingredienti in una scodella tranne la farina e mescolare bene con le mani.

Aggiungete la farina 1 cucchiaio alla volta e mescolare ogni volta. Aggiungere la farina fino a che non ottenete una consistenza soda. Potrebbero bastare anche meno cucchiai di quelli negli ingredienti poiché tutto dipende dall’ umidità del riso e dalla consistenza dell’hummus.

Create dei burger e cuoceteli in una padella antiaderente con un filo di olio circa 6 minuti per lato.

Siccome mi era avanzato dell’hummus di carote, siccome il cibo non va sprecato e siccome non mi andava di riproporre a mio marito la stessa cena del giorno prima l’ ho utilizzato come base per creare dei burger. Sono davvero buoni e la loro consistenza è fantastica, perfetti anche per creare delle polpettine al sugo.

Se non avete problemi con il glutine utilizzate pure della normale farina integrale, magari di kamut o di farro.