papaya-proprietà-nutritive

Anche se in generale io non utilizzo frutta esotica ogni tanto mi capita di mangiare la papaya perché è un frutto dai mille benefici che puoi sentire sin dal primo boccone.

La vitamina C è uno dei suoi punti forti  poiché una sola papaya di circa 250 gr può rifornirvi di oltre il 200% del vostro fabbisogno giornaliero di questa vitamina. Ma sono ricche di altri antiossidanti come flavonoidi e carotenoidi; vitamine del gruppo B, folati e acido pantotenico; e minerali potassio, rame e magnesio; è inoltre ricchissima di fibre.  Questi nutrienti insieme promuovono una buona salute cardiovascolare e proteggono contro alcuni tipi di cancro.

Uno dei più importanti nutrienti della papaia è la papaina, un enzima digestivo che  si è dimostrato efficace contro i problemi di stomaco e quelli intestinali. Ma oltre alla papaina la papaia contiene altri enzimi digestivi unici, soprattutto quando non è del tutto matura, che oltre a migliorare la digestione e rilassare lo stomaco si sono dimostrati alleati fidati, insieme alla vitamina C e al Beta-Carotene, per ridurre le infiammazioni nel corpo. Questo dimostra perché persone con problemi di allergie, asma, osteoartrite e artrite reumatoide hanno trovato che la severità dei sintomi si riduce quando assumono questi nutrienti. La vitamina C e il Beta-Carotene sono molto importanti anche per un buon funzionamento del sistema immunitario.